Comitato Regionale
Trentino

In primo piano

venerdì 21 luglio

Non si ferma la voglia di medaglie di Arianna Bridi ai Mondiali di Budapest. Dopo quella di bronzo conquistata nella 10 km la ventiduenne trentina replica il risultato nell'ultima gara che conclude programma iridato sul Lago di Balaton, ovvero la maratona del nuoto di fondo di 25 chilometri. L'oro è andato alla brasiliana Cunha (5h21'48), l'argento all'olandese Van Rouwendaal (+2"4)...

Altre News

domenica 16 luglio

Arianna Bridi conferma la sua ascesa internazionale e conquista il bronzo nella 10 chilometri di nuoto di fondo ai Mondiali, in svolgimento a Budapest, nella seconda prova del programma sul Lago Balaton. Per la trentina - che compirà 22 anni il 6 novembre, allenata a Roma dal tecnico federale Fabrizio Antonelli - è la prima medaglia iridata, dopo il nono posto nella 5 km di Kazan e il terzo posto agli Europei di Hoorn 2016. L'azzurra - tesserata per Esercito e RN Trento - tocca la piastra in 2h00'17"2 in ex aequo con la brasiliana Ana Marcela Cunha . Esulta Arianna al traguardo: lei, tenace e caparbia come non mai, che ha dovuto rallentare la preparazione per Budapest nell'ultimo mese a causa di alcuni problemi fisici...

mercoledì 12 luglio

Si sono svolti giovedì 13 venerdì 14 e sabato 15 LUGLIO i CAMPIONATI REGIONALI GIOVANILI ESTIVI a cui hanno parteciperanno i migliori Atleti delle Società della Regione.
una ulteriore possibilità di conseguire i tempi limite per i CAMPIONATI NAZIONALI di agosto e di aggiudicarsi il titolo di CAMPIONE REGIONALE GIOVANILE.

allegati i risultati ufficiali delle tre giornate

martedì 18 luglio

Molto positivi i risultati degli atleti master ai Campionati Italiani che si sono svolti dal 27 Giugno al 2 Luglio allo Stadio del Nuoto di Riccione, gran finale della stagione di gare 2016/2017. E le medaglie non sono mancate : quattro sono d'oro, cinque d'argento e due di bronzo grazie alle bracciate di Orietta Negri, Franco Corradini, Umberta Endrizzi ed Emilio Frattini..

domenica 2 luglio

Prestigioso risultato per la Rappresentativa del Trentino che dal 30 giugno al 2 luglio era in vasca alla Rossini Swim Cup di Pesaro, (VASCA DA 50 M.), terza tappa del Circuito Nuoto Italia dopo quella di Merano (Acquarena Cup) e di Treviso (Treviso Swim Cup). I nostri atleti si sono piazzati al secondo posto con 38 atleti e soli 20 punti di differenza rispetto al Team Verona che di atleti ne aveva 92. Tanti i piazzamenti sul podio...
I COMPLIMENTI DEL PRESIDENTE PONTALTI AGLI ATLETI E TECNICI


sabato 24 giugno

"L'acqua è vita, senza acqua non esiste la vita". Parole del Santo Padre che ha accolto nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico, in Vaticano, una delegazione del trofeo Sette Colli guidata da Paolo Barelli - presidente della Federnuoto, nonché della Ligue Europeenne de Natation e candidato alla presidenza della Federation Internationale de Natation di cui è segretario - e composta da 260 persone tra campioni nazionali e internazionali, piccoli e grandi atleti in rappresentanza delle società, dirigenti dell'ambiente natatorio, tra i quali anche il Presidente del Comitato Fin Trentino Mario Pontalti.


martedì 11 luglio

Apprendiamo con stupore le affermazioni direttore di A.S.I.S. apparse sul quotidiano Corriere del Trentino di oggi.
Stando a quanto dichiarato da Luciano Travaglia, infatti, se le piscine di Trento sono in “rosso” la colpa ricade sulle gare di nuoto!!! Ma ragionando bene bene, qual è lo stretto nesso causale tra quelle critiche avanzate dal Comune di Trento sulle poche sponsorizzazioni a cui fa riferimento la giornalista e l’attività agonistica della nostra Federazione Sportiva??? Leggi il comunicato di risposta ...


venerdì 5 maggio

Il movimento del nuoto trentino è in fermento, è in subbuglio: da ANNI oramai società e atleti sono in attesa di un polo natatorio adeguato, completo, integrato. Una struttura che a Trento manca da sempre. Purtroppo la discussione in atto sulla progettazione del nuovo polo natatorio cittadino (anche ad uso provinciale) sta assumendo le connotazioni di una polemica di natura politica prima ancora che economica, alimentata anche dalle “anticipazioni” che compaiono sulla stampa locale e dalle differenti “visioni” (?? tecniche??) in essere. Ancora una volta si prende spiacevolmente atto che sulla questione sono state interpellate e ascoltate moltissime persone, fuorché chi realmente di piscine se ne intende. Non è solo una questione di costi: è più che legittimo in tempi di crisi considerare il progetto economicamente più sostenibile. Questo però, non deve andare discapito di una progettazione ragionata e funzionale a quella che è l’attività sportiva...

mercoledì 5 aprile

Anche la Federazione Italiana Nuoto e le Società di Nuoto della provincia sono pronte per accogliere gli studenti in tirocinio curriculare (per massimo 200 ore per i ragazzi del triennio dei Licei e per massimo 400 ore per quelli del triennio degli istituti tecnici, ndr), su proposta delle istituzioni scolastiche e formative trentine. Leggi i contenuti sottoscritti nell'accordo quadro da Coni e Provincia autonoma di Trento...

Comitato Trentino Federazione Italiana Nuoto
Piazza Fiera, 13 - 38122 Trento | Tel. 0461.231456 - Fax 0461.269441 | email: fin@fintrentino.it
C.F. 05284670584 - P.I. 01384031009 - Reg. Persone Giuridiche n. 19/01 - Iscritta al Registro della Protezione Civile